Gioielli in Lucite - Un'Opzione Colorata per Anime Vintage

Gioielli in Lucite - Un'Opzione Colorata per Anime Vintage
I gioielli in Lucite sono un tipo di accessorio che ha letteralmente scosso la produzione bigiottiera degli anni '50 e, sebbene il materiale non sia più così comune oggi, è ancora la scelta perfetta per chi desidera dare un tocco vintage colorato ai propri vestiti.

Molte persone indossano gioielli in Lucite per esprimere la propria personalità, grazie alla vasta gamma di modelli disponibili.

Con questo in mente, cos'è la Lucite e come è finita per essere usata in gioielleria in primo luogo? Questo articolo dovrebbe darti un'idea di un tipo di gioielli che le persone trovano alla moda fino ad oggi.

Gioielli in Lucite - Un'Opzione Colorata per Anime Vintage

COS'È LA GIOIELLERIA IN LUCITE?

I gioielli in lucite sono realizzati principalmente in acrilico. Questo tipo di accessorio può assumere quindi molte forme e colori. Ad esempio, può essere completamente trasparente, come il vetro, oppure può essere colorato in diverse tonalità. 

Può essere semitrasparente o completamente opaca, a seconda delle idee che avevano in mente i singoli designer.

Gioielli in Lucite - Un'Opzione Colorata per Anime Vintage

Spille Trifari Crown in Lucite con diverse trasparenze e colori

Gioielli in Lucite - Un'Opzione Colorata per Anime Vintage

Parure di collana, orecchini e bracciale ‘confetti’ Coro in lucite

Gioielli in Lucite - Un'Opzione Colorata per Anime Vintage

Parure collana, bracciale e orecchini Coro, in vetro lucite, anni '50

La lucite è stata ed è spesso molto conveniente e, a meno che non faccia parte di un pezzo vintage molto dettagliato, non ha molto successo sul mercato. 

Con questo in mente, la lucite è una resina abbastanza versatile che può essere prodotta in vari modi.

Molti gioiellieri modellerebbero effettivamente la lucite in modo che assomigli a pietre preziose. La giusta lucidatura e modellatura potrebbe persino farlo sembrare un diamante. Inoltre, la giusta quantità di colore smeraldo può farti ottenere una bella pietra smeraldo.

Gioielli in Lucite - Un'Opzione Colorata per Anime Vintage

Set collana e orecchini quadrati CORO “Confetti” Lucite – anni '50

Set collana e orecchini quadrati CORO “Confetti” Lucite – anni '50

Collana e orecchini vintage Coro in vetro opalescente rosa e lucite blu – anni '50

E’ possibile trovare gioielli vintage in Lucite racchiusi in oro o argento, che assumono l'aspetto di un pezzo molto più prezioso. 

Marchi famosi come Monet o Trifari hanno creato vari pezzi in Lucite, il cui esempio più notevole è la collezione di spille animali Trifari, "Jelly Belly" (letteralmente “pancette di gelatina”).

Spille Jelly Belly disegnate da Alfred Philippe – Crown Trifari

Spille Jelly Belly disegnate da Alfred Philippe – Crown Trifari

I gioiellieri producono ancora oggi gioielli in Lucite. 

Tuttavia, i collezionisti sono per lo più alla ricerca di pezzi in Lucite vintage, poiché tendono ad avere un design leggermente diverso. Non hanno il "taglio contemporaneo" che hanno i pezzi più recenti.

Gioielli in Lucite moderni

Gioielli in Lucite moderni

STORIA DEI GIOIELLI IN LUCITE

All'inizio, quando è nata Lucite (brevettata per la prima volta da DuPont nel 1937), non aveva nulla a che fare con i gioielli. In effetti, è stata creata per essere utilizzata in guerra per periscopi sottomarini, parabrezza di aerei e aerei militari.

Una volta finita la guerra, le aziende produttrici di Lucite in tempo di guerra non avevano più bisogno delle rimanenti scorte, quindi (anche contando sull’aiuto della DuPont che ne aveva lasciata la licenza alle aziende di moda e gioielli) hanno potuto riutilizzarle. 

Alla fine, la Lucite è stata utilizzata nell'industria della moda e dei gioielli, con i designer che hanno creato di tutto, dai gioielli personalizzati alle borse con manici trasparenti in lucite.

Borsa vintage in Lucite, anni '50

Borsa vintage in Lucite, anni '50

Prima che la Lucite si facesse strada nella moda, le donne indossavano principalmente gioielli fatti di pietre e metalli preziosi. Indossare quei tipi di gioielli ti avrebbe classificata come una della “classe superiore” e, anche se non fossi particolarmente ricca, sarebbe sembrato così alla gente comune.

Con questo in mente, negli anni '50, le persone non avevano più i soldi da spendere in gioielli costosi. La Grande Depressione e la Seconda Guerra Mondiale avevano avuto il loro tributo e i designer hanno dovuto trovare materiali meno costosi con cui realizzare gioielli. 

La Lucite era un'ottima alternativa e da quel momento in poi i gioiellieri della metà del secolo iniziarono a diventare sempre più creativi con questo materiale.

Da qualche parte a metà degli anni '40, la Lucite con un bagliore simile a una pietra di luna ("moonstone" o "moonglow") divenne una scelta piuttosto popolare. 

Non solo sarebbe stata usata nelle spille vintage in lucite, ma anche in alcune collane di perle dall'aspetto realistico. Da una distanza media, sarebbe molto difficile distinguere i gioielli in Lucite da quelli veri preziosi.

Spilla e orecchini Trifari con finte pietre di luna (moonstone) in Lucite

Spilla e orecchini Trifari con finte pietre di luna (moonstone) in Lucite

Orecchini, collana, bracciale e spille Trifari con finte pietre di luna in Lucite

Orecchini, collana, bracciale e spille Trifari con finte pietre di luna in Lucite

La Lucite era un prodotto all'avanguardia e bello, senza che le acquirenti dovessero spendere un sacco di soldi. Oggi come ieri, questo è il motivo per cui così tante persone lo userebbero ancora oggi per aggiungere un po' di brillantezza ai loro abiti.

Raro set di passeri in finta pietra di luna blu firmato Trifari disegnato da Alfred Philippe

Raro set di passeri in finta pietra di luna blu firmato Trifari disegnato da Alfred Philippe

COME DISTINGUERE TRA LUCITE VINTAGE E GIOIELLI MODERNI

Come collezionista, mentre i gioielli moderni in Lucite potrebbero in qualche modo attirarti, non sono certamente paragonabili al fascino del tipo vintage. Sebbene possa sembrare che la lucite moderna debba essere la stessa del tipo vintage, ci sono alcune differenze.

I gioielli in Lucite sono stati realizzati in modo diverso negli anni '50 rispetto a oggi. All'epoca, sarebbero stati caratterizzati da più acrilico e resina, mentre oggigiorno i pezzi sono per lo più di plastica. La qualità tra vintage e moderno può differire molto, motivo per cui è necessario fare una scelta attenta.

A seconda dei casi, potrebbe essere necessario un occhio acuto per determinare cosa sia cosa. Ecco solo alcuni suggerimenti che potrebbero aiutarti nell’identificazione.

1. Riflette lo stile temporale
Di solito, puoi dire a colpo d'occhio se un gioiello è moderno o vintage, principalmente per l'aspetto che ha. Il design stesso del gioiello ti darà in qualche modo un suggerimento. Inoltre potresti acquistare gioielli anche da venditori diversi.
Ad esempio, se lo acquisti da un negozio di pronto moda, puoi essere sicuro che è un pezzo moderno. Tuttavia, se lo trovi in ​​un negozio di antiquariato, molto probabilmente è vintage.
lucite

2. È opaco, traslucido o trasparente 

La maggior parte dei gioielli moderni in Lucite avrà uno stile dal design architettonico insieme a un colore solido. 

D'altra parte, la maggior parte dei gioielli vintage avrà una finitura più traslucida, trasparente o opaca. A volte, potrebbe essere difficile dire la differenza solo analizzando il pezzo da soli, motivo per cui potresti voler acquistare da un venditore di cui ti fidi.

 

Bracciale Trifari in Pietra di Luna Blu, Cabochon Rosso Rubino e Foglie smaltate disegnato da Alfred Philippe

Bracciale Trifari in Pietra di Luna Blu, Cabochon Rosso Rubino e Foglie smaltate disegnato da Alfred Philippe

 

Spilla floreale in pietra di luna blu e bianca Trifari disegnata da Alfred Philippe

Spilla floreale in pietra di luna blu e bianca Trifari disegnata da Alfred Philippe

3. È più pesante e più trasparente della plastica 

La lucite può essere pubblicizzata come una "specie di plastica", ma in verità è diversa. La lucite è simile sia alla plastica che al vetro, motivo per cui è chiamata "vetro acrilico". 

Di solito viene utilizzata per creare un tipo di vetro resistente, il che lo rende una scelta più pesante e più chiara rispetto alla normale plastica. 

Collana vintage in lucite trasparente

Collana vintage in lucite trasparente

Quando acquisti gioielli vintage in Lucite, assicurati di pesare il pezzo in mano e controllarne la chiarezza. Inoltre, se è Lucite, non si piegherà, cosa che tende a succedere con la plastica. Anche se è un pezzo vintage, non dovrebbe presentare crepe.

4. È privo di profumo in acqua calda

Un test dell'acqua calda ti dirà se si tratta di Lucite vintage o di un tipo moderno in plastica. Prendi una ciotola di acqua calda e immergici il gioiello per 30 secondi. Mentre la plastica rilascerà un odore simile all'aceto, il vintage non ne rilascerà. Non usare acqua bollente, poiché potrebbe danneggiare la Lucite.

COME PRENDERSI CURA DEI GIOIELLI LUCITE

A differenza dei diamanti o di altri tipi di gioielli costosi che non richiedono troppi sforzi per la pulizia, la Lucite potrebbe richiedere molta più attenzione. Poiché il materiale non è dei più resistenti, non solo devi stare attenta a come la maneggi, ma devi anche tenere d'occhio come la pulisci.

CONSIGLI GENERALI PER LA MANUTENZIONE

- Conservarla correttamente

La prima cosa che dovresti fare è trattare il tuo gioiello con la massima cura possibile. La Lucite è davvero durevole, ma non è affatto indistruttibile. Idealmente, potresti voler conservare il gioiello nella sua scatola quando non è in uso.

Quando indossi una borsetta o svolgi attività che possono esercitare pressione sul pezzo, potresti effettivamente danneggiarlo. Se il pezzo è stato realizzato correttamente e con abilità, probabilmente non dovresti aver paura di tali situazioni, ma potresti comunque voler stare attenta.

- Evitare l'esposizione a umidità, cosmetici liquidi e acqua

Per quanto possibile, dovresti evitare di bagnare il pezzo. Anche se c'è una bassa possibilità che qualcosa accada alla Lucite, potrebbe causare l'ossidazione del metallo placcato che lo incornicia. Anche se può andare bene con la pioggia occasionale, non prendere l'abitudine di nuotare con i gioielli addosso.

Ultimo ma non meno importante, fai molta attenzione quando applichi crema solare, profumo, crema idratante o repellente per insetti. Alcuni ingredienti di questi prodotti possono reagire con la Lucite, facendola cambiare consistenza o scolorire.

CONSIGLI PER LA PULIZIA

Pulire la Lucite è in realtà abbastanza semplice, a patto di prendere le giuste precauzioni. Usa un panno morbido che non lasci pelucchi, un detergente delicato e acqua tiepida. Non usare acqua troppo calda, perché la lucite può danneggiarsi a temperature estreme.

Detto questo, poiché la lucite non ha odore, non sentirai alcun odore quando la metti in acqua calda. Se l'acqua è sopportabile per te, è probabile che sia sopportabile anche per il gioiello.

Se il tuo gioiello in Lucite ha anche degli strass aggiunti, assicurati di trattare il pezzo con cura. Se strofini troppo forte o lo immergi completamente nell'acqua, potresti finire per perdere del tutto i pezzi.

CONCLUSIONE

Anche se sono vintage, i gioielli in Lucite hanno ancora un design fresco e possono far sentire speciale chiunque li indossa. Assicurati solo di acquistarli da un venditore di fiducia.

Questo articolo ha suscitato il tuo interesse?

Vieni a trovarmi nel mio Showroom (in appartamento privato) a Roma nel quartiere Trieste! 

Chiama il 3331546730 per fissare un appuntamento.

COPYRIGHT © TESORI VINTAGE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI